Istituzioni ed economia

04 Giugno 2021

La prima sfida per preservare un “ambiente internazionale” fondato sulla libertà (e sulle libertà) per il mondo libero e quindi per l’Europa, è costituita dall’irresistibile ascesa economica, tecnologica e militare della Repubblica Popolare di Cina e, allo stesso tempo, dalla nuova mutazione del suo regime, da autoritario a totalitario.

03 Giugno 2021

Qualcuno si è preso la briga di definire ‘’storica’’ la sentenza di primo grado della Corte di Assise di Taranto sul caso ex Ilva. Possiamo essere d’accordo: basta solo riconoscere che la storia è fatta anche di misfatti, di ingiustizie; e che di solito a scriverla sono i vincitori, sul carro dei quali si accalcano per salirvi tutti. “La sicurezza viene prima del profitto'’, ha tuonano Maurizio Landini

29 Aprile 2021

Cosa c’entra l’appello lanciato da Linkiesta per “una nuova alleanza riformista e liberaldemocratica” (1) con l’aspra battaglia in corso in +Europa? Se non tutto, molto, anzi moltissimo. Molto più della questione degli eventuali “contenuti” e delle priorità politiche comuni, tocca un punto, fastidioso per molti, quello delle regole dello stare insieme e degli statuti, cioè in breve dell’essere partito.

28 Aprile 2021

Al centro dell’opera di Massimiliano Di Pasquale intitolata “Abbecedario Ucraino II” (Gaspari Editori 2021) vi è la storia dell’Ucraina, narrata per lemmi, ordinati alfabeticamente – tecnica narrativa già impiegata nel precedente volume edito sempre da Gaspari Editore – che copre un arco temporale assai esteso, che parte dal Medioevo e giunge sino al tragico aprile del 1986

22 Aprile 2021

 

La Superlega pensata dalla “sporca dozzina” di manager e presidenti era un progetto nato morto, non ci voleva molto a capirlo e fa sorridere – per non dire sghignazzare – che alcuni l’abbiano definita “il futuro”, qualcosa che “cambierà per sempre il calcio”, “un progetto da cui non si torna indietro”. Andrea Agnelli, l’ultimo ad arrendersi perché nel fallimento di questa vicenda sapeva che avrebbe perso completamente ogni credibilità, parlava addirittura di un “patto di sangue”.

21 Aprile 2021

Il progetto della Superlega di calcio è immediatamente naufragato con il ritiro delle sei squadre inglesi e di qualche altro club. Evviva! Scampato il pericolo dell’assassinio morale del calcio, il prossimo anno calcistico sarà tre volte Natale e festa tutte le partite… e il Palermo potrà anche vincere la Champions League.

19 Aprile 2021

“In Italia come nel resto dell’Occidente, l’aumento delle disuguaglianze non è l’effetto inevitabile di cambiamenti fuori del nostro controllo. Le scelte politiche, culturali ed economiche che hanno accompagnato queste tendenze sono andate nella direzione di accrescere le disuguaglianze.

18 Aprile 2021

Ci ha lasciati stamane all’alba Luigi Covatta, ex senatore socialista e sottosegretario di Stato, attualmente animatore e direttore di Mondoperaio, la rivista fondata da Pietro Nenni. Benchè malato da tempo, la sua scomparsa è stata improvvisa. Fino a poche ore prima si era dedicato alla chiusura del numero di aprile della rivista.