Istituzioni ed economia

06 Settembre 2018

È bastata, a quanto pare, una impennata dello spread vicino a quota 300 per riportare il governo giallo-verde a più miti consigli. I rodomonti della maggioranza hanno incassato fino ad oggi il consenso della guerra universale e oggi autoproclamano la tregua per scavalcare senza troppi danni la legge di bilancio e rilanciare la campagna militare nella prossima primavera.

05 Settembre 2018

Ultime ore di campagna elettorale in Svezia dove domenica prossima gli svedesi saranno chiamati al voto per eleggere un nuovo Parlamento, i consigli regionali e comunali. Un usuale election day che mette ancora una volta alla prova la resistenza dei partiti tradizionali di fronte all’avanzata degli Svedesi Democratici (SD), il partito di estrema destra guidato da Jimmy Akesson.

04 Settembre 2018

A giudicare da ciò che si legge sui social, sembrerebbe che la retorica pentaleghista abbia ormai conquistato gran parte dei favori. Chi vi si oppone viene normalmente accerchiato da solerti adepti di quello che qualcuno definisce 'pensiero unico'. Ridurre le questione alla dinamica tra popolino ignorante vs élite colta è ingeneroso, snobistico e miope.

03 Settembre 2018

Nicola Zingaretti ha annunciato la candidatura alla segretaria del PD, nella sua intervista a Repubblica, presentandosi come un "candidato contro" tutto quello che il PD è accusato di essere stato e di avere fatto tra il 2011 e il 2018. Prima con il sostegno obbligato al governo Monti, di fronte al rischio del default, poi con i governi della XVII legislatura.

31 Agosto 2018

Raccontano i sopravvissuti eritrei che durante la loro prigionia nel lager libico sono nati 16 bambini. E sono morti. Di stenti. Dopo tali testimonianze è difficile digerire l'interpretazione del caso Diciotti che la sottosegretaria 5 stelle all'economia suggeriva ieri. La colpa, fa intendere, è dei governi precedenti: i porti dovevano essere chiusi, ma l'Europa ci ha imposto di aprirli.

30 Agosto 2018

Salvini e Orban (e quelli come loro), ricordano le fazioni ultrà di diverse squadre, anche irriducibilmente nemiche, che hanno però in comune tra loro simbologie e codici d’onore, e ne fanno fiera mostra in nome del preteso diritto dei tifosi a prendersi a botte a vicenda, così come delle nazioni a farsi la guerra. Salvini e Orban (e quelli come loro) non hanno un solo interesse comune e coincidente.

29 Agosto 2018

In America, quella del 1967 la avevano chiamata the Summer of Love: l’anarchia pop dei figli dei fiori, i capelli lunghi e l’LSD, Janis Joplin e i Jefferson Airplane. Ma anche l’inizio delle contestazioni studentesche diffuse, dopo i prodromi di Berkley. Il 21 ottobre centomila giovani pacifisti avevano tenuto a Washington la 'Marcia sul Pentagono', la prima grande manifestazione di protesta contro la guerra del Vietnam.

27 Agosto 2018

Il crollo del Ponte Morandi non ha risparmiato nessuno. Tra accuse, minacce e selfie, dalle macerie è emerso il peggio della nostra politica e della nostra umanità. 'Io penso che siano state dette troppe inesattezze e troppe bugie in questi giorni, bugie che anche disonorano i morti'. Così l’ex ministro dei trasporti Delrio dal Meeting di Rimini lo scorso 20 agosto.