Terza pagina

26 Aprile 2019

La Festa della Liberazione è lo specchio più lampante della immaturità democratica e civile dell’Italia. Di quanto siano deboli le strutture culturali e valoriali alla base della nostra vita pubblica, dopo 70 anni di storia della Repubblica. Non abbiamo una storia condivisa, non abbiamo valori condivisi, non abbiamo leadership politiche in grado di fare sintesi: non abbiamo un destino comune.

22 Aprile 2019
Nel testo pubblicato in questi giorni e destinato ad una rivista bavarese, Joseph Ratzinger affronta un tema a lui caro: la fede in Dio e nella concretezza di Cristo che affratella gli uomini è fonte di “desacralizzazione” di un’altra fede, quella nell’autonomia del mondo e nella autolegittimazione della modernità. Il richiamo critico al ’68 va inteso, per ciò, in questo senso: la messa in discussione di un assioma ormai popolare, la contestazione della “nuova normalità” del mondo e, all’interno della Chiesa, di una “nuova Cattolicità”.
12 Aprile 2019

Il battibecco tra alcuni militanti di CasaPound e un adolescente di Torre Maura ha innescato polemiche di natura politica e anche di natura extrapolitica, nella fattispecie 'linguistica'. Sul piano per così dire 'psico-politico', non si può fare a meno di notare che se da un lato si assiste all'infantilizzazione del discorso pubblico-istituzionale dall'altro si assiste a una forma di 'adultizzazione' di alcuni adolescenti.

09 Aprile 2019

Il Sole24ORE sistematicamente propone articoli enfatici nei confronti del liceo classico, sintomatici del rapporto “perverso” tra le élite italiane e questo indirizzo scolastico. La premessa personale è che ho fatto il classico, vengo da una famiglia dove tutti hanno fatto il classico, ho una nonna e una madre antichiste, un bisnonno e un prozio professori di diritto romano.

21 Marzo 2019

Cronaca di ieri: Quattro terrapiattisti si rifiutano di pagare il biglietto del treno, che resta fermo un’ora a Pavia per l’intervento dei Carabinieri. «Siamo soggetti di diritto internazionale pregiuridico - spiegano - siamo ambasciatori fuori da ogni giurisdizione e siamo Stato di noi stessi. Questo vostro controllo è un attacco a uno Stato libero, come tale perseguibile dalla corte mondiale».

11 Marzo 2019

Il presidente della Commissione Trasporti, Poste e Telecomunicazioni della Camera (una commissione di talenti poliedrici che ha le competenze per occuparsi in eguale ed eccellente misura di TAV e Festival di Sanremo), tale Morelli, ex direttore di Radio Padania, quindi uno che di musica buona si intende, ha recentemente portato avanti una proposta di legge dalle ambizioni rivoluzionarie.

13 Febbraio 2019

Molti sono rimasti sorpresi dalle polemiche seguite al Festival della Canzone Italiana. Alcuni hanno messo in evidenza come un Ministro della Repubblica non dovrebbe occuparsi di canzonette, altri hanno sottolineato l’effettiva italianità del vincitore, altri ancora hanno rivendicato come nella storia del Festival abbiano partecipato tanti stranieri. 

22 Gennaio 2019

Il senatore grillino Lannutti ieri ha riesumato il feticcio antisemita dei Protocolli dei Savi di Sion – feticcio mai completamente sepolto, ma nascosto sotto il tappeto della cattiva coscienza europea – ed è stato costretto a una precipitosa marcia indietro. La denuncia dell’ex capopopolo consumerista traghettato a Palazzo Madama era la solita.