Istituzioni ed economia

28 Maggio 2018

Pure un’impresa fondata sull’uso scientifico dell’irrazionalità politica ha protagonisti politicamente razionali e razionalmente legati a una contabilità di costi e benefici che può essere giusta o sbagliata, ma non è mai “eroica” o disinteressata. Di Maio e Salvini sapevano che a formare un nuovo esecutivo non avrebbero guadagnato tanto quanto nel non riuscirci.

27 Maggio 2018

Comunque finisca la vicenda, di queste ore di scontro sul cosiddetto “Caso Savona” tra il Quirinale e la coalizione pentaleghista resteranno alcune sorprendenti prese di posizione di parte della cosiddetta intellighenzia che si considera 'di sinistra'. E non mi riferisco a chi legittimamente pensa che il Professore, visto il suo curriculum, possa ben svolgere il ruolo che gli verrà affidato. 

25 Maggio 2018

La nascita e la presa del potere del sovranismo populista in Italia. Come ci siamo arrivati, e come ne usciamo? E soprattutto, quali sono le forme identitarie di questa nuova ideologia vincente, e come si può immaginare di sconfiggerla? Una chiacchierata con Stefano Ceccanti, costituzionalista, professore di diritto pubblico comparato e deputato del PD.

24 Maggio 2018

Il Governo Conte segnerà il passaggio alla Terza Repubblica, come dice Di Maio: ne sono convinto anch’io. Non già per le modifiche costituzionali o elettorali, che non ci sono state, o sono risultate di fatto irrilevanti a determinare questo esito, ma per un assetto politico rivoluzionato come e più che nel 1994 e destinato a durare a lungo.

24 Maggio 2018

Il siciliano Mattarella, di fronte agli avvertimenti di chi con le buone o con le cattive gli intimava di incaricare per Palazzo Chigi il prestanome incaricato, Prof. Conte Giuseppe, avrà pensato “Calati juncu ca passa la china (calati giunco finchè non passa la piena)”, non badando al fatto che le piene in politica non passano, ma restano.

24 Maggio 2018

La recente campagna elettorale e ancor più il confronto che ne è seguito per la formazione di una maggioranza di governo, danno ragione a chi da tempo sostiene che la dialettica politica non si muova più prevalentemente sul piano della competizione tra destra e sinistra, ma su un altro piano. Non a caso, ad esempio, il tema dell’integrazione europea è divenuto divisivo e distintivo.

23 Maggio 2018

Non è una letterina al governo che verrà, ma un appuntamento rituale che ogni anno si celebra a maggio inoltrato. Quest’anno, però, le raccomandazioni della Commissione europea arrivano in un momento cruciale della lunga fase necessaria per arrivare finalmente a un governo. Giungono a contratto già fatto, con idee e programmi di policy ben definiti.

23 Maggio 2018

C’è una serie tv spagnola molto popolare su Netflix, “La Casa de Papel”. Racconta la storia di una rapina colossale, circa 1 miliardo di euro rubati alla zecca di stato spagnola, o meglio stampati nel corso di un assedio colossale e pianificato fin nei dettagli all’edificio che ospita i macchinari che trasformano carta in moneta.