Istituzioni ed economia

29 Giugno 2018

'Erdoğan ha legato il portiere al palo e così ha segnato il calcio di rigore': è questa la più efficace e sintetica analisi del voto del 24 giugno in Turchia che sia stata pubblicata finora. L’espressiva metafora è stata utilizzata dal noto giornalista dissidente turco, Can Dündar, rifugiatosi in Germania, che dà perfettamente l’idea del contesto totalmente iniquo in cui si sono svolte le elezioni in Turchia.

27 Giugno 2018

Luca Ricolfi, nel commentare ieri sul Messaggero la sconfitta in Toscana del PD, si affida a una 'provocazione': il PD da tempo si sarebbe trasformato da partito popolare in partito radicale di massa, 'un obiettivo che ad Emma Bonino, con o senza Pannella, non è mai riuscito'. L’editorialista nella sua 'provocazione' ricorre allo stesso paradigma di cui si servì Augusto Del Noce.

25 Giugno 2018

Nell’era degli homines novi che sgusciano dai sottoscala o dai bassifondi dell’establishment politico-economico e riconquistano una verginità spendibile sposando la 'solitudine' del popolo e il qualunquismo degli uomini qualunque, Scajola ha fatto 'da solo' nella minuscola Imperia qualcosa di simile a ciò che Trump ha fatto nella grande America e Salvini nella piccola Italia.

21 Giugno 2018

In una lettera a Repubblica - titolata con cupa ironia dal desk del quotidiano 'La democrazia integrale' (il richiamo a "integralista" è abbastanza evidente) - in risposta a un editoriale di Michele Ainis, il ministro per le Riforme e i Rapporti col Parlamento Riccardo Fraccaro espone le sue idee sulla "democrazia diretta". Nel suo commento Ainis evidenzia come il programma all'insegna della "democrazia diretta" di Fraccaro rappresenti un ossimoro.

20 Giugno 2018

In tanti – almeno nella bolla social di chi scrive – invitano a fare un bel respiro e smettere di considerare troppo Matteo Salvini: la sua, dicono in sostanza, è strategia di comunicazione tesa ad alimentare gli estremismi e più la si commenta più si fa il suo gioco. Fermiamoci e studiamo questa cosa, poi vediamo cosa fare, e ripartiamo da altre cose.

18 Giugno 2018

In una testimonianza, raccolta insieme ad altre nel libro 'L’inganno di Enrico Berlinguer' di Domenico Del Prete, Claudio Petruccioli ricorda un'importante sessione del Comitato Centrale del Pci che iniziò a Botteghe Oscure il 3 luglio del 1979, un mese dopo lo svolgimento delle elezioni politiche nelle quali il partito aveva perduto il 4% pari a 1,5 milione di voti rispetto al grande successo delle consultazioni precedenti.

15 Giugno 2018

È ormai opinione diffusa che Matteo Salvini abbia preso il comando dell’incipiente azione di governo, bruciando, allo spegnersi dei semafori, quel Movimento 5 Stelle che pure partiva in pole position. Salvini ha occupato stabilmente le prime pagine dei giornali e le tribune social, rilanciando proposte che esulano dal recinto delle competenze del ministro degli interni.

14 Giugno 2018

C’è una parte della sinistra che si sente scavalcata dal M5S. Dopo aver fornito l’arsenale degli argomenti anti-europei, vagheggiando 'un’altra Europa possibile', dopo aver accusato la Germania di derubarci del nostro ruolo, dopo aver alimentato il sovranismo (ovvero il nazionalismo) e le teorie cospirative della finanza, scopre con sorpresa di essere stata sorpassata dai populisti.