Istituzioni ed economia

24 Aprile 2023

La nomina di Paolo Scaroni a presidente dell’ENEL è un vero scandalo italiano. Non bisogna avere paura delle parole, bisognerebbe invece averne di cosa rappresentano.

Leggi tutto...
21 Aprile 2023

Tra poche settimane la Turchia va al voto per scegliere il suo Parlamento, con il partito di Erdogan che dopo molti anni rischia di non vincere la sfida elettorale. C’è uno scenario di cui non sentiamo mai parlare,

Leggi tutto...
07 Aprile 2023

Il berlusconismo è stato un fenomeno eccezionale, come il suo irripetibile protagonista, ma ha anticipato dinamiche che i processi di personalizzazione politica legati ai nuovi sistemi di comunicazione di massa hanno negli anni successivi replicato su larga scala, in Italia e fuori dall’Italia.

Leggi tutto...
03 Aprile 2023

Quello che stupisce di più, quando si sente parlare dei ritardi del PNRR italiano, è il modo in cui è inquadrata la questione, dall’ultimo dei giornali locali fino alla massima carica dello Stato: sarebbe come se mettessimo una cornice intorno a un particolare della Cappella Sistina, e ci dimenticassimo che tutto intorno a quel punto c’è molto altro da guardare per capire quello che stiamo vedendo.

Leggi tutto...
27 Marzo 2023

In cosa dovrebbe consistere una soluzione diplomatica tra Russia e Ucraina? Se non corredata da questa domanda, la mera invocazione di un compromesso tra le parti in guerra può apparire insincera, o comunque sterile. Vi sono infatti tre possibili esiti dell’invasione russa.

Leggi tutto...
22 Marzo 2023

Quando Orwell scrisse 1984 probabilmente non immaginava che la neolingua potesse esistere al di fuori di uno Stato totalitario: era difficile, e non solo per lui, immaginare che la libertà di espressione, garantita dalle società liberaldemocratiche, potesse diventare uno dei pericoli per la loro sopravvivenza.

Leggi tutto...
03 Marzo 2023

La vittoria di Elly Schlein alle primarie del PD è stata tanto imprevista nell’esito, quanto scontata nelle motivazioni. La sua candidatura e la sua elezione, per tutto quello che l’ha preceduta, e per il curriculum della neo-segretaria, è stato il rinnegamento non solo del PD cosiddetto renziano ma del PD come partito del compromesso riformista con la modernità.

Leggi tutto...
03 Marzo 2023

La dialettica destra sinistra è più viva che mai. Le posizioni terze hanno senso solo se arricchiscono la contrapposizione epocale, solo se rendono complessa e feconda la differenziazione ideale e programmatica, stimolando la scelta di campo, superando ogni sterile opportunismo per approdare, finalmente, a un sano bipolarismo.

Leggi tutto...