Strade del Cibo

07 Agosto 2017

Se per proteggerci, come individui e come popolazione, da pericolosi patogeni, abbiamo bisogno di qualche seduta dal medico e qualche puntura, le piante le possiamo far nascere già vaccinate, creando degli OGM. Si tratta di un grande progresso tecnologico che permette alle coltivazioni di salvarsi dall'attacco di vari patogeni, come ad esempio i virus, in grado di distruggere le piante in un nonnulla senza che ci sia molto da fare.

04 Agosto 2017

L’ultima in ordine di tempo è proprio di queste settimane: la Prima Commissione Affari Costituzionali della regione Marche ha approvato un provvedimento che accoglie un emendamento presentato da un consigliere del Movimento 5 Stelle in cui si invitano le mense universitarie della regione a non utilizzare olio di palma. Non è certo la prima volta che un ente pubblico prende una iniziativa del genere.

14 Luglio 2017

La Commissione Europea ha annunciato ieri l’invio di un parere informato alle autorità italiane che 'stanno fallendo nel contenimento dell’organismo patogeno xylella fastidiosa'. E’ un passo formale molto significativo: l’Italia ha da oggi due mesi di tempo per mettere in atto le misure di contrasto previste dalle norme europee altrimenti verrà deferita di fronte alla Corte di Giustizia Europea.

04 Luglio 2017

I neonicotinoidi sono i principali insetticidi oggi utilizzati sui campi agricoli. Sono delle molecole simili alla nicotina - da qui il nome - che agiscono a livello sistemico, bloccando le trasmissioni neuronali degli insetti "target". Vengono usati sia per la concia dei semi che per il trattamento delle foglie e al suolo nelle colture bee attractive.

01 Luglio 2017

Sul Po, dove fino a qualche mese fa scorrevano le acque del Grande Fiume, oggi si può passeggiare. Da Sud a Nord le regioni chiedono lo stato di calamità, l'agricoltura si riscopre in ginocchio, i Comuni emanano ordinanze per limitare il consumo di acqua. È la grande siccità del 2017.

19 Giugno 2017

Stando ai numeri, l’acqua che esce dai rubinetti è sicura per la salute, ma la percezione dei cittadini è che sia pericolosa. Quando fatti e comunicazione divergono i risultati sono sempre nefasti.

15 Giugno 2017

“Sono 30 mila le aziende agricole dell’Emilia Romagna coinvolte dalla #guerradelgrano che ha visto questa mattina migliaia di agricoltori con trattori alle banchine del porto di Bari per l’arrivo di un mega cargo con grano canadese proprio alla vigilia della raccolta di quello italiano con evidenti finalità speculative”. Con un comunicato stampa di questo tenore Coldiretti ha lanciato la sua battaglia contro il grano canadese.

05 Giugno 2017

La ragione per cui storicamente sulle etichette delle bevande alcoliche non si siano mai riportati gli ingredienti non è particolarmente chiaro e del resto storicamente gli alimenti che non riportavano l’elenco degli ingredienti erano diversi. Il motivo per cui però anche a partire dalle prime norme europee sull’etichettatura degli alimenti le bevande alcoliche contenenti più dell’1,2% di alcol siano state esentate dall’obbligo di riportare l’elenco degli ingredienti lo è ancora meno.