Diritto e libertà

27 Giugno 2018

Il maggiore senso di impotenza che si prova guardando ai nostri giorni è che il nuovo mondo comunicativo in cui viviamo garantisce un vantaggio competitivo inevitabile e incolmabile ai leader populisti: la logica della reazione istantanea svantaggia indubbiamente la comunicazione di istanze liberali, garantiste, democratiche in senso proprio.

26 Giugno 2018

Ogni vicenda può avere la sua morale e anche quella, piuttosto banale, di un chiosco per la somministrazione ubicato all’interno di un parco pubblico consente di trarne una. E non ha a che fare con l'ordinaria mala gestio dei beni di proprietà pubblica, ma con il modo nel quale può essere esercitato il potere giurisdizionale nel nostro paese.

25 Giugno 2018

In due recenti interventi sulla stampa, l’uno su Libero e l’altro su Il Foglio, Marco Minniti e Michele Salvati, nel tentativo di ragionare sul futuro ideologico del partito democratico, nell’epoca del trionfo populista e sovranista, sembrano concordare su un punto: è quello tra Società Aperta e Società Chiusalo scontro, la dialettica epocale su cui misurare Destra e Sinistra.

22 Giugno 2018

Magdi Cristiano Allam da quindici anni vive sotto scorta dello Stato italiano per una sua (apparente) questione personale con l’Islam, tanto grande da portarlo prima alla conversione al cristianesimo, e poi a una s-conversione antipapista per l’eccessiva cedevolezza che l’attuale Pontefice manifesterebbe verso una fede (quella islamica) che Magdi ex Cristiano, dopo averla ripudiata, vorrebbe dichiarata fuorilegge.

19 Giugno 2018

Perché mettere in relazione 'conflitto d’interessi' e 'Stato di diritto'? Per la ragione che il conflitto di interessi non riguarda solo Berlusconi e simili. Esso prende corpo ogni qual volta un soggetto, portatore di uno specifico interesse privato, opera in modo da subordinare quest’ultimo al soddisfacimento dell’interesse di parte.

19 Giugno 2018

Se il Ministro degli Interni dice: 'Faremo un censimento dei rom; quelli italiani purtroppo ce li dobbiamo tenere' certifica a livello istituzionale una cosa che si chiama 'razzismo'. Quindi compie un atto gravissimo: un censimento su base etnica, come se i rom fossero una casta, italiani 'a parte', geneticamente diversi. 

19 Giugno 2018

'Ma davvero vuoi difendere i rom? Con tutto quello che fanno? Non lo sai che tutti, a ragione, li odiano. Non lo sai che tutti gli italiani hanno subito un furto o una rapina dagli zingari? Non lo sai che i rom costringono i bambini a chiedere l’elemosina? Salvini dice solo quello che pensa la gente!' (anonimo Facebook)

18 Giugno 2018

Tra i dati già considerati dal fisco nel 730 precompilato ci sono i rimborsi di tutte le assicurazioni sanitarie, che le assicurazioni in tempi recenti sono state obbligate a trasmettere all’Agenzia. E ogni rimborso relativo a spese sanitarie portate in detrazione l’anno precedente è considerato un reddito, e tassato con l’aliquota IRPEF media dei due anni coinvolti.