Diritto e libertà

14 Febbraio 2019

Marco Pannella ne ha fatto la sua ultima battaglia: l’individuazione e la codificazione del diritto alla conoscenza come diritto umano fondamentale. Ovviamente, il fine primario di tale riconoscimento è la tutela della libera e completa informazione sulle scelte dei potenti (pubblici e privati), il sostanziarsi della partecipazione democratica.

04 Febbraio 2019

Ifeanyi Amaefula, 33 anni, nigeriano, residente a Bergamo, è morto il 25 ottobre 2018 gettandosi da un treno tra i comuni San Germano Vercellese e Olcenengo, provando a sfuggire agli agenti della Polfer. Non aveva fatto il biglietto. Tre mesi dopo, il suo cadavere era ancora all’obitorio di Vercelli. Il consigliere regionale del Piemonte Gabriele Molinari solleva il caso e si offre di pagare le esequie.

01 Febbraio 2019

Ipotizzare che i pentastellati subirebbero un violento contraccolpo in termini di consenso e credibilità se nell'ambito dell'affaire Diciotti i negassero l'autorizzazione a procedere, come pare abbiano intenzione di fare, significa sottovalutare la devozione fideistica degli elettori a cinque stelle per Di Maio & co, tanto più intensa quanto più idilliaca è (ancora) la luna di miele fra eletti ed elettori.

01 Febbraio 2019

Il modo politico di parlare di cose di giustizia e il modo giudiziario di parlare di cose politiche creano da decenni in Italia un garbuglio inestricabile di paradossi e di errori uguali e contrari, sia sul fronte cosiddetto 'garantista', sia su quello cosiddetto 'giustizialista'. Da anni i primi ignorano che anche nella Costituzione originaria la separazione dei poteri non istituiva un sistema di assoluta immunità.

01 Febbraio 2019

Appare sempre più probabile, negli ultimi tempi, un consolidamento dell’alleanza sovranista. Dopo The Movement di Bannon, recentemente Salvini è volato in Polonia da Kaczynski per, pare, dare il via a un fronte comune in vista delle europee. La retorica che accomuna Bannon, Salvini e Kaczynski, ma anche la Le Pen, è quella di una missione per salvare l’Occidente. 

17 Gennaio 2019

Ho letto l’articolo di Gabriele Molinari comparso qualche giorno fa su Strade e mi si è formata nella testa questa immagine: un grande campo arido, solcato da un reticolo di solchi piccoli e grandi, e un uomo che, con un comune innaffiatore di quelli che servono per innaffiare i vasi del balcone, vi spargeva acqua una volta l’anno in una sera particolare.

14 Gennaio 2019

La 'festa del ritorno' di Cesare Battisti certificherà, per l’ennesima volta in Italia, la degradazione delle sentenze a Viagra dell’odio politico e della domanda di giustizia a materia da tribunali del popolo. Che le sentenze diventino rancio di sangue e ebrezza di vendetta per il 'pubblico' e passerella di gloria per i potenti è un problema della giustizia, quanto per la politica.

10 Gennaio 2019

Non molto tempo fa, sulla mia bacheca Facebook, notai questa foto che ritrae Gianni Morandi, con allegata questa didascalia: «ho letto che la Lega potrebbe cambiare nome per evitare il sequestro. Siccome, oltre a cantare, mi diletto con la grafica, ho ideato due loghi nuovi per il caro Matteo. È solo una bozza, ma voi che ne pensate?».